Consulta 7 Titoli

Fuori collana

Editore: FedOA - Federico II University Press

Collana: Regna. Testi e studi su istituzioni, cultura e memoria del Mezzogiorno medievale

Comitato scientifico: Cristina Andenna (Technische Universität Dresden), Claudio Azzara (Università degli Studi di Salerno), Ignasi J. Baiges Jardí (Universitat de Barcelona), Guido Cappelli (Università degli Studi di Napoli L’Orientale), Pietro Corrao (Università degli Studi di Palermo), Fulvio Delle Donne (Università degli Studi della Basilicata), Roberto Delle Donne (Università degli Studi di Napoli Federico II), Chiara De Caprio (Università degli Studi di Napoli Federico II), Bianca de Divitiis (Università degli Studi di Napoli Federico II), Amalia Galdi (Università degli Studi di Salerno), Giuseppe Germano (Università degli Studi di Napoli Federico II), Benoît Grévin (CNRS-LAMOP, Paris), Antonietta Iacono (Università degli Studi di Napoli Federico II), Vinni Lucherini (Università degli Studi di Napoli Federico II), Olivier Matteoni (Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne), Tanja Michalsky (Bibliotheca Hertziana, Roma), Joan Molina Figueras (Universitat de Girona), Francesco Montuori (Università degli Studi di Napoli Federico II), Francesco Panarelli (Università degli Studi della Basilicata), Eleni Sakellariou (University of Crete), Francesco Senatore (Università degli Studi di Napoli Federico II), Francesco Storti (Università degli Studi di Napoli Federico II)

Lingue: Italiano, Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo

Caratteri e contenuti della collana: Negli ultimi decenni la storiografia del Mezzogiorno medievale è stata percorsa da un notevole rinnovamento dei temi e degli oggetti di studio, delle metodologie e delle pratiche di ricerca. Obiettivo della collana è di rappresentare la ricchezza delle trasformazioni in corso, offrendo, da un lato, studi attenti e approfonditi, individuali o miscellanei su specifiche tematiche; dall’altro, fonti, non solo edite, commentate e, se necessario, tradotte, ma anche ampiamente introdotte e contestualizzate da un punto di vista storico, culturale o ideologico. L’intento è di mettere a disposizione dei lettori ricerche approfondite e capaci di fornire innovative linee metodologiche, nonché testi compiutamente interpretati e contestualizzati, così che le loro edizioni non costituiscano il fine esclusivo, ma l’occasione o lo spunto per stimolare ulteriori riflessioni e ricerche

Peer review: Tutti gli ebook sono sottoposti a peer review secondo la modalità del doppio cieco (double blind)

Norme redazionali: Download PDF

Scheda di valutazione per la peer review: Download Word; PDF

 

Online ISSN 2532-9898