Tremefacta quies: Spazi di transito nella Tebaide di Stazio e nei Punica di Silio Italico

##submission.authors##

Arianna Sacerdoti
Università della Campania "Luigi Vanvitelli"
https://orcid.org/0000-0003-2958-0734

Scheda

Logo_FedOAPress

Editore: FedOA - Federico II University Press

Collana:  Testi. Antichità, Medioevo e Umanesimo

Pagine:  260.

Lingua: Italiano

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn:nbn:it:unina-25552

Abstract:  Nel ricco campo di studi sull’epica flavia, “Tremefacta quies. Spazi di transito in Stazio e Silio Italico” ha preso le mosse dalla vena di sensibilità postmoderna di testi che parlano pure al nostro orizzonte presente di cultori e cultrici di letteratura e psicoanalisi, testimoni di conflitti (e l’epica flavia è anche una macroscopica narrazione di conflitti). Tra i due autori la ricerca sviluppa il tema del sonno come transito e ossimoro, tra sonno e morte, insonnia, sogni e presagi. Svolgendo un percorso sistematico che mette al centro i testi, l’approccio filologico si apre ad ampi inserti narrativi e insieme alla messa a fuoco di una poetica di sonno/insonnia. Gli spazi di transito vengono a fuoco quindi nello studio di due traduzioni siliane dell’800, translation dei Punica all’interno della cultura classicista coeva a sfondo patriottico.

Downloads

Download data is not yet available.

Profilo dell'Autore

Arianna Sacerdoti, Università della Campania "Luigi Vanvitelli"

Arianna Sacerdoti (Napoli 1979), esperta di epica flavia, è Ricercatrice presso il Dipartimento di Lettere e Beni culturali dell'Università della Campania "Luigi Vanvitelli". La sua formazione accademica si è svolta tra Napoli, il Canada e la Germania; la sua formazione in itinere si svolge, oltre che in Italia, presso istituzioni straniere grazie ai periodi di docenza e ricerca all'estero e grazie alla partecipazione a convegni internazionali. è autrice della monografia "Novus unde furor". Una lettura del dodicesimo libro della Tebaide di Stazio (Pisa-Roma 2012) e di svariati articoli e saggi editi in sedi nazionali e internazionali.

##catalog.coverImageTitle##
Pubblicato
November 12, 2019
Online ISSN
2612-0518

##monograph.miscellaneousDetails##

ISBN-13 (15)
978-88-6887-062-1
Data di pubblicazione (01)
2019-11-12
doi
10.6093/978-88-6887-062-1