ASMOD 2018: Proceedings of the International Conference on Advances in Statistical Modelling of Ordinal Data

##submission.authors##

Francesca Di Iorio
Università degli Studi di Napoli Federico II
https://orcid.org/0000-0002-9586-3380
Rosaria Simone
Università degli Studi di Napoli Federico II
https://orcid.org/0000-0002-6844-6418
Stefania Capecchi
Università degli Studi di Napoli Federico II
https://orcid.org/0000-0003-2842-8132

Scheda

 

Logo_FedOAPress

Editore: FedOA - Federico II University Press 

Collana: Scuola di Scienze Umane e Sociali. Quaderni

Pagine: X, 219.

Lingua: Inglese.

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn:nbn:it:unina-23866

Abstract: Il volume raccoglie i contributi presentati alla seconda Conferenza Internazionale “Advances in Statistical Modelling of Ordinal Data” - ASMOD 2018 – che si è svolta presso il Dipartimento di Scienze Politiche, Università di Napoli Federico II, nei giorni 24-26 ottobre 2018. La Conferenza ha visto la presentazione di studi sia teorici che applicati al fine di condividere i più recenti sviluppi scientifici nel campo. Oltre al tema fondamentale dell'analisi delle strutture latenti e dei modelli, i contributi richiamano una vasta gamma di argomenti, tra cui misure di dissimilarità, metodi di clustering, analisi di robustezza, modelli CUB, modelli multivariati e test di permutazione.

In particolare, questa pubblicazione contiene le relazioni invitate di studiosi riconosciuti a livello internazionale: Alan Agresti (Università della Florida, USA), Brian Francis (Università Lancaster, Regno Unito), Bettina Gruen (Johannes Kepler University Linz, Austria), Maria Kateri (RWTH Aachen, Germania), Elvezio Ronchetti (Università di Ginevra, Svizzera), Gerhard Tutz (Università Ludwig-Maximilians di Monaco, Germania).  Il volume include, inoltre, 22 contributi di studiosi che sono stati accettati dopo un processo di revisione anonima.

Downloads

Download data is not yet available.

Profili

Francesca Di Iorio, Università degli Studi di Napoli Federico II

Francesca Di Iorio è professore associato di Statistica Economica presso il Dipartimento di Scienze Politiche, Università di Napoli Federico II, dove è stata ricercatrice dal 2001. Ha conseguito il  dottorato di ricerca in Statistica Applicata e, dal 1996 al 2001, è stata ricercatrice presso l’ISTAT. Insegna Statistica Economica al Corso di Laurea Magistrale in Scienze Statistiche per le Decisioni ed ha insegnato a lungo Econometria. Ha pubblicato numerosi articoli su tematiche di interesse statistico ed econometrico, tra i quali: panels non-stazionari, inferenza bootstrap, aspetti computazionali dell’inferenza indiretta, analisi delle serie storiche e causalità alla Granger, alberi di regressione.

Rosaria Simone, Università degli Studi di Napoli Federico II

Rosaria Simone è ricercatrice in Statistica presso l’Università di Napoli Federico II, Dipartimento di Scienze Politiche. I suoi attuali interessi di ricerca includono i modelli per dati categoriali e ordinali, studi demografici e di mortalità. Altre attività di ricerca riguardano aspetti computazionali e la programmazione nell’ambiente R. Ha conseguito un dottorato internazionale in Matematica presso l’Università della Basilicata con una tesi sui teoremi limite in statistica matematica e analisi combinatoria. Insegna Modelli Statistici al Corso di Laurea Magistrale in Statistica per le Decisioni (UNINA) e Statistica presso l’Università della Basilicata e UNINA. È stata visiting researcher presso l’Université du Luxembourg (Lussemburgo), l’Università di Ghent (Belgio) e l’Università di Monaco (Germania).

Stefania Capecchi, Università degli Studi di Napoli Federico II

Stefania Capecchi, dottore di ricerca in Sociologia e Ricerca Sociale, è professore a contratto di Metodi Statistici per la Psicologia presso il Corso di Laurea Magistrale in Psicologia dell’Università Federico II di Napoli. Attualmente, supporta il team di ricerca di area statistica del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Ateneo federiciano dove è responsabile del Laboratorio di Analisi Statistica dei Dati. È stata visiting researcher presso Eurofound (Dublino, Irlanda) e OCSE (Parigi, Francia) ed è membro di diversi progetti di ricerca, nazionali ed internazionali, sui dati ordinali, principalmente nei campi della valutazione delle politiche pubbliche, del benessere, della misurazione dei processi formativi e delle preferenze dei consumatori.

##catalog.coverImageTitle##
Pubblicato
September 23, 2018

##monograph.miscellaneousDetails##

ISBN-13 (15)
978-88-6887-042-3
Data di pubblicazione (01)
2018-09-23
doi
10.6093/978-88-6887-042-3