Scritti a margine

##submission.authors##

Felice Ciro Papparo
Università degli Studi di Napoli Federico II
https://orcid.org/0000-0002-3600-5028

Scheda

Logo_FedOAPress

Editore: FedOA - Federico II University Press 

Collana: Fuori collana

Pagine: 168

Lingua: Italiano

NBN:  http://nbn.depositolegale.it/urn:nbn:it:unina-26371

Abstract: Siamo fatti di spirito o di corpo? O di una «terza cosa», come affermava Nietzsche quasi 140 anni fa? La domanda non è banale. Se da un lato l’avvenuta morte di Dio non ci consente di confidare nell’anima immortale da sottrarre ai tormenti della carne per destinarla al giudizio finale, da un altro lato una visione scientifica meccanicistica riduce tutto al corpo, inteso come puro pezzo di materia, impoverendo la nostra esperienza vitale. Oltre questi due momenti, Nietzsche intuisce uno spazio che resta ancora tutta da esplorare, che è allo stesso tempo fisico e morale, biologico e sociale.

Così questo libro continua e approfondisce un lavoro di ricerca su Nietzsche iniziato da Papparo oltre 25 anni fa, prima con La passione senza nome (1995), poi con Qualcosa del corpo (2016), prendendo in analisi non più soltanto i testi del filosofo tedesco, ma le sue interpretazioni più recenti. Non solo Heidegger (e la filosofia francese del secondo Novecento: Bataille, Deleuze o Derrida), ma alcuni pensatori “amici”: Stiegler, Masullo, Giametta, Moroncini, Mazzarella, Vitiello, Giugliano… Un confronto incessante che dà a questo libro la peculiare fisionomia di uno scritto al margine dei tanti testi presi in esame.

Downloads

Download data is not yet available.

Profilo dell'Autore

Felice Ciro Papparo, Università degli Studi di Napoli Federico II

Felice Ciro Papparo è professore ordinario di Filosofia Morale presso l’Università “Federico II” di Napoli. Si è occupato prevalentemente delle questioni riguardanti la costituzione della soggettività, anche in relazione al problema del corpo, e alle loro ricadute in senso antropologico ed etico, attraversando fenomenologia, psicanalisi e letteratura.

È autore di oltre 60 pubblicazioni, fra saggi e monografie, su Nietzsche, Freud, Valéry, Bataille, Michel Henry. Fra i suoi ultimi libri: In questo groviglio mortale. Due studi freudiani, Quodlibet 2020, Qualcosa del corpo. Nietzsche e la scena dell’anima, ETS 2016, Textura rerum. Parvenza apparenza appariscenza (con L. V. Distaso), ETS 2015, Sciogliere-legare. Esercizi di soggettivazione, ArtstudioPaparo2015.

##catalog.coverImageTitle##
Pubblicato
October 14, 2020

##monograph.miscellaneousDetails##

ISBN-13 (15)
978-88-6887-083-6
doi
10.6093/978-88-6887-083-6