La poesia di Ovidio: letteratura e immagini

##submission.authors##

Claudio Buongiovanni, Università degli Studi della Campania “L. Vanvitelli”; Flaviana Ficca, Università degli Studi di Napoli Federico II; Tiziana Pangrazi, Università degli Studi di Napoli "L'Orientale"; Cristina Pepe, Università degli Studi della Campania “L. Vanvitelli”; Chiara Renda, Università degli Studi di Napoli Federico II

Scheda

Logo_FedOAPress

Editore: FedOA - Federico II University Press 

Collana: Testi. Antichità, Medioevo e Umanesimo

Pagine: 272

Lingua: italiano

NBN:  http://nbn.depositolegale.it/urn:nbn:it:unina-26340

Abstract: Nella sterminata bibliografia ovidiana, cogliendo l’occasione fornita dalle celebrazioni del bimillenario della morte del poeta (17-2017) il volume intende offire uno strumento utile ad approfondire, in chiave diacronica e sincronica, non solo le molteplici virtù della poesia di Ovidio, la sua straordinaria ars di matrice  alessandrina,  le  tappe  della  sua  fortuna  a  partire  dall’antichità, ma anche – se non soprattutto – una qualità indiscussa e per certi aspetti inarrivabile della lingua e dello stile ovidiani: la dirompente forza icastica, la capacità di servirsi, come pochi altri, delle immagini nella costruzione del testo poetico, delle sue trame narrative, della sua elegante ricercatezza, della sua efficacia nella ricezione da parte del lettore. La versatilità della poesia di Ovidio, la trasversalità delle sue letture e dei suoi possibili riusi nel corso della storia della cultura occidentale trovano conferma nella compresenza, all’interno del volume, di contributi che spaziano dalle letterature classiche a quelle moderne e contemporanee, dall’archeologia alla storia dell’arte, dalla filosofia alla musica.

Downloads

Download data is not yet available.

Profili

Claudio Buongiovanni, Università degli Studi della Campania “L. Vanvitelli”

Claudio Buongiovanni è professore di Lingua e letteratura latina presso il Dipartimento di Lettere e Beni culturali dell’Università degli Studi della Campania “L. Vanvitelli”.

Flaviana Ficca, Università degli Studi di Napoli Federico II

Flaviana Ficca è professoressa di Lingua e letteratura latina presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.

Tiziana Pangrazi, Università degli Studi di Napoli "L'Orientale"

Tiziana Pangrazi è professoressa di Estetica, Musicologia e Storia della Musica presso il Dipartimento di Scienze Umani e Sociali dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”

Cristina Pepe, Università degli Studi della Campania “L. Vanvitelli”

Cristina Pepe è professoressa di Filologia classica presso il Dipartimento di Lettere e Beni culturali dell’Università degli Studi della Campania “L. Vanvitelli”.

Chiara Renda, Università degli Studi di Napoli Federico II

Chiara Renda è professoressa di Lingua e letteratura latina presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.

 

##catalog.coverImageTitle##
Pubblicato
July 7, 2020
Online ISSN
2612-0518

##monograph.miscellaneousDetails##

ISBN-13 (15)
978-88-6887-071-3
Date of first publication (11)
2020-07-07
doi
10.6093/978-88-6887-071-3