Lucca 1493: un sequestro di lettere ebraiche: Edizione e commento storico

##submission.authors##

Cédric Cohen Skalli
Università di Haifa
Michele Luzzati
Università di Pisa

Scheda

UniorPress2.jpg

Editore: UniorPress

Collana: Archivio di Studi Ebraici

Pagine: 305

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn:nbn:it:unina-25861

Abstract: Il libro ricostruisce un episodio di storia toscana ed ebraica avvenuto nel 1493, che consente di evidenziare una lunga serie di aspetti peculiari del rapporto fra ebrei e cristiani nel Rinascimento italiano. Si tratta di una serie di accuse, incriminazioni, processi, incarcerazioni, che vedono al centro il prestatore ebreo Davide da Tivoli. La vicende si concluderà con la chiusura del suo banco a Lucca e con la sostituzione del prestito ebraico con il Monte di Pietà. All’ampia gamma di fonti disponibili, che documentano l’altissimo livello socio-economico e culturale dei protagonisti, si aggiunge ora questa preziosa corrispondenza in ebraico che che ci permette di avvicinarci, da una prospettiva unica, all’attività epistolare quotidiana delle famiglie ebraiche nella Toscana del tardo Quattrocento, offrendo un quadro nuovo sia sui rapporti familiari, sociali e culturali dei prestatori ebrei, sia sui loro legami con le persone e le istituzioni del mondo cristiano.

Downloads

Download data is not yet available.

Profili

Cédric Cohen Skalli, Università di Haifa

Cédric Cohen Skalli è docente di Filosofia ebraica rinascimentale e moderna all’Università di Haifa, dove si occupa del rapporto dei pensatori ebrei con le diverse fasi della modernità filosofica, dal Rinascimento al Post-modernismo, e dirige il Bucerius Institute for the Research of Contemporary German History and Society. Ha pubblicato tre libri e numerosi articoli a diversi aspetti del pensiero e della letteratura ebraica nel Rinascimento, e vari saggi sulla filosofia tedesca del XX secolo. Ha tradotto numerose opere di Freud, Benjamin, Scholem, Idel, Abravanel.

Michele Luzzati, Università di Pisa

Michele Luzzati ha insegnato Storia medievale all’Università di Pisa. Il suo campo di ricerca ha compreso la società e l’economia toscane del Basso Medioevo e del Rinascimento. Attraverso i suoi numerosi studi sulla storia degli ebrei in Toscana, ha fornito un contributo essenziale alla storia dell’ebraismo italiano. Fra le ultime pubblicazioni: Ebrei ed ebraismo a Pisa - Un millennio di ininterrotta presenza (2005).

##catalog.coverImageTitle##
Pubblicato
April 28, 2014

##monograph.miscellaneousDetails##

ISBN-13 (15)
978-88-6719-062-1
doi
10.6093/978-88-6719-062-1