Clero criminale: L’onore della Chiesa e i delitti degli ecclesiastici nell’Italia della Controriforma. Volume 1. I documenti: il Cinquecento

##submission.authors##

Giovanni Romeo
Università degli studi di Napoli Federico II
Michele Mancino
Università degli studi di Napoli Federico II

Scheda

Logo_FedOAPress

Editore: FedOA Press (Federico II Open Access University Press).

Pagine: 194.

Lingua: Italiano.

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn:nbn:it:unina-22025

Abstract: Con questa ricca antologia di fonti, in larga misura inedite, Michele Mancino e Giovanni Romeo aggiungono un nuovo tassello al progetto di ricerca che ha trovato la prima espressione in un libro recente (Clero criminale. L’onore della Chiesa e i delitti degli ecclesiastici nell’Italia della Controriforma, Laterza, Roma-Bari, 2013, IV ed.). I due volumi documentano con ampiezza di orizzonti come il progetto tridentino di una lotta incisiva ai crimini comuni del clero fu affossato subito, già nel corso del Cinquecento. La Curia romana badò soprattutto a riaffermare il diritto degli ecclesiastici delinquenti di essere giudicati solo da tribunali della Chiesa, a tutela dell’onore del clero: una strategia perseguita con lucidità e costanza, che conferisce un’inattesa profondità storica anche alle recenti vicende delle vittime dei preti pedofili.

Downloads

Download data is not yet available.

Profili

Giovanni Romeo, Università degli studi di Napoli Federico II

Insegna Storia moderna all'Università degli Studi di Napoli Federico II. I suoi interessi vanno alla storia dell'intolleranza religiosa nella prima età moderna, con parrticolare attenzione all'Italia nell'età della Controriforma.

Michele Mancino, Università degli studi di Napoli Federico II

Insegna Storia moderna all'Università degli Studi di Napoli Federico II. I suoi interessi di ricerca si concentrano sulla storia della Controriforma soprattutto in Italia.

##catalog.coverImageTitle##
Pubblicato
June 17, 2014

##monograph.miscellaneousDetails##

ISBN-13 (15)
978-88-6887-000-3
Data di pubblicazione (01)
2014-10-14
doi
10.6093/978-88-6887-000-3