Alla lettera

##submission.authors##

Luis Britto García
Università Centrale del Venezuela
Ivana Calceglia
Università degli studi di Napoli "L'Orientale"

Scheda

UniorPress2.jpg

Editore: UniorPress

Collana: Fuori Collana

Pagine: 150

Lingua: Italiano

NBN:  http://nbn.depositolegale.it/urn:nbn:it:unina-25778

Abstract: Il volume offre al lettore italiano la traduzione di Rajatabla (Alla lettera), prima raccolta di racconti dello scrittore venezuelano Luis Britto García. Si tratta dell'opera più nota di uno degli scrittori attivi durante il cd. Boom della letteratura ispanoamericana, la cui traiettoria arriva fino ai giorni nostri. È, quindi, auspicio della curatrice del volume, offrire una dimensione alternativa ai romanzi più noti del periodo letterario in questione. Infatti, si tratta di microfinzioni nelle quali vengono presentate le problematiche e le strategie narrative del mondo ispanoamericano. Il volume si avvale di un'introduzione critica in cui si affrontano le tematiche salienti del volume: in primo luogo, la teoria e la pratica della microfinzione in America Latina; in secondo luogo, le questioni di matrice culturale che tale forma narrativa può includere; in terzo luogo, il rapporto tra finzione ultracorta e problematiche sociali e culturali in America Latina. Per quanto riguarda il primo punto, si valuta l'impatto delle forme brevissime nella critica letteraria del subcontinente, in particolare attraverso i lavori di Rosalba Campra; il secondo punto riporterà gli studi sul pensiero latinoamericano di matrice culturalista e formale; per il terzo punto, ci si avvale degli studi sulle questioni politiche e culturali riguardanti l'identità continentale.

Downloads

Download data is not yet available.

Profili

Luis Britto García, Università Centrale del Venezuela

Luís Britto García, scrittore venezuelano, professore universitario della UCV di Caracas, autore di numerosi saggi, romanzi e sceneggiature. Intellettuale da sempre schierato apertamente con la rivoluzione bolivariana e per l’integrazione latinoamericana.

Ivana Calceglia, Università degli studi di Napoli "L'Orientale"

Ivana Calceglia è dottore di Ricerca in “Letterature Romanze” con una tesi sul rapporto esistente tra infanzia e scrittura nella narrativa femminile spagnola del XX secolo. Svolge attività di Ricerca presso il Dipartimento di Studi Letterari, Linguistici e Comparati dell'Università degli Studi di Napoli “L'Orientale”, dove insegna lingua spagnola. I suoi interessi di ricerca riguardano la letteratura infantile, la narrativa femminile e la scrittura autobiografica spagnole contemporanee. Ha partecipato a vari congressi nazionali e internazionali, in Italia e all’estero. È membro delle associazioni AISPI (Associazione Ispanisti Italiani) e BETA (Asociación de Jóvenes Doctores en Hispanismo).

##catalog.coverImageTitle##
Pubblicato
December 31, 2019

##monograph.miscellaneousDetails##

ISBN-13 (15)
978-88-6719-186-4
Date of first publication (11)
2019-12-31
doi
10.6093/978-88-6719-186-4