From the History of the Empire to World History: The Historiographical Itinerary of Christopher A. Bayly

##submission.authors##

Maurizio Griffo
Università degli Studi di Napoli Federico II
https://orcid.org/0000-0002-2481-9219
Teodoro Tagliaferri
Università degli Studi di Napoli Federico II
https://orcid.org/0000-0003-0370-6271

Scheda

Logo_FedOAPress

Editore: FedOA - Federico II University Press 

Collana: Clio. Saggi di scienze storiche, archeologiche e storico-artistiche 

Pagine: 168

Lingua: Italiano

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn:nbn:it:unina-25303

Abstract: Questo volume è il frutto di un convegno sull’opera di Christopher Bayly tenutosi a Napoli nel marzo del 2016. A meno di un anno dalla morte, gli organizzatori intendevano promuovere una prima ricognizione del ricco e complesso lascito scientifico dello storico inglese, chiamando a collaborarvi un gruppo di studiosi di varie competenze specialistiche. Ciascuno dei sette saggi si focalizza su uno delle straordinaria sequenza di grandi libri con i quali Bayly ha contribuito a dissodare, nell’arco di un quarantennio, terreni di ricerca tra i più avanzati della storiografia internazionale: le radici locali del movimento nazionalista indiano (Maurizio Griffo), il ruolo della società autoctona nell’instaurazione del dominio europeo in India (Michelguglielmo Torri), la natura e i limiti del potere coloniale (Guido Abbattista), la genesi del Secondo Impero britannico (Teodoro Tagliaferri), la transizione alla modernità globale (Marco Meriggi), la globalizzazione del liberalismo e del nazionalismo (Maurizio Isabella, Laura Di Fiore). Obiettivo comune degli autori è quello di illustrare le tappe salienti del percorso che ha condotto Bayly, in virtù del successo arriso a The Birth of the Modern World, 1780-1914 (2004), a diventare figura tra le più rappresentative dell’odierno revival della World History.

Downloads

Download data is not yet available.

Profili

Maurizio Griffo, Università degli Studi di Napoli Federico II

Maurizio Griffo è Professore di Storia delle dottrine politiche al Dipartimento di Scienze politiche dell’Università di Napoli Federico II. È autore della monografia L’India coloniale dalla “autocrazia” costituzionale alla protodemocrazia. Il dibattito sulle riforme e l’Indian Civil Service, 1908-1919 (Milano  1999). Il suo ultimo libro è La Terza forza. Saggi e profili  (Roma 2018).

Teodoro Tagliaferri, Università degli Studi di Napoli Federico II

Teodoro Tagliaferri insegna Storia contemporanea, Storia della storiografia contemporanea e Storia globale dell’età contemporanea all’Università di Napoli Federico II. È membro del collegio dei docenti del Dottorato in Global History and Governance della Scuola Superiore Meridionale. Tra i suoi libri, La nazione, le colonie, il mondo. Saggi sulla cultura imperiale britannica (Roma 2018), e La persistenza della storia universale (Roma 2017).

 

##catalog.coverImageTitle##
Pubblicato
August 29, 2019

##monograph.miscellaneousDetails##

ISBN-13 (15)
978-88-6887-056-0
Data di pubblicazione (01)
2019-08-29
doi
10.6093/978-88-6887-056-0