Erudizione e cultura storica nella Sicilia del XIX secolo: Il carteggio tra Michele Amari e Raffaele Starrabba (1866-1900)

##submission.authors##

Serena Falletta
Università degli Studi di Napoli Federico II
http://orcid.org/0000-0003-1775-5621

Scheda

Logo_FedOAPress

Editore: FedOA - Federico II University Press. 

Collana: Scuola di Scienze Umane e Sociali. Quaderni.

Pagine: 307.

Lingua: Italiano.

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn:nbn:it:unina-22332

Abstract: Attraverso il carteggio intercorso tra il noto storico Michele Amari (1806-1889) e l'archivista siciliano Raffaele Starrabba (1834-1906), il volume fornisce uno spaccato del panorama storiografico dell’Ottocento italiano nel periodo cruciale che seguì la nascita dello Stato unitario, restituendo al contempo il giusto peso al Barone Starrabba, che ebbe un ruolo fondamentale   all'interno dell'amministrazione archivistica locale e fu il fondatore, con Isidoro Carini, della Società Siciliana per la Storia Patria e del suo periodico, l’«Archivio Storico Siciliano».

Downloads

Download data is not yet available.

Profilo dell'Autore

Serena Falletta, Università degli Studi di Napoli Federico II

Dopo la laurea in lettere moderne nel 2004 con una tesi in Paleografia Latina, ha conseguito presso l'Università di Palermo il dottorato di ricerca in Storia dell'Europa Mediterranea. È stata assegnista di ricerca in Storia del Diritto Medievale e Moderno presso l'Università di Palermo e successivamente in Storia della Storiografia all'Università di Napoli “Federico II”. Dopo un periodo iniziale come funzionario bibliotecario nella Soprintendenza Archivistica e Bibliografica del Lazio, oggi è funzionario archivista in servizio presso la Soprintendenza Archivistica della Sicilia - Archivio di Stato di Palermo.

##catalog.coverImageTitle##
Pubblicato
March 25, 2018

##monograph.miscellaneousDetails##

ISBN-13 (15)
978-88-6887-033-1
Date of first publication (11)
2018-03-24
doi
10.6093/978-88-6887-033-1