L'Archivio privato D'Avalos

##submission.authors##

Flavia Luise
Università di Napoli “Federico II”
http://orcid.org/0000-0001-9097-4885

Scheda

Editore: ClioPress. Editoria digitale per la didattica e la ricerca storica.

Pagine: 484.

Lingua: Italiano.

NBNhttp://nbn.depositolegale.it/urn:nbn:it:unina-22058

Abstract: Il nome dei d’Avalos rievoca le immagini di cruente battaglie e tragiche storie d’amore, si salda con le figure di grandi condottieri e di dame colte e raffinate, alimenta la leggenda di favolose ricchezze e lussuose residenze. Il lavoro degli studiosi, addentratisi nella fitta selva dei discendenti di Innico e Alfonso d’Avalos, non ha permesso di delineare compiutamente la storia di questa famiglia. Inaccessibile è l’archivio privato della famiglia, custode inviolabile delle loro memorie, dove giacciono documenti legati alla sfera privata e atti ufficiali come le carte pontificie e i rapporti con i sovrani. Di grande aiuto possono rivelarsi gli atti del notaio Scotto di Santolo, che hanno consentito la ricostruzione del vasto patrimonio cartaceo riemerso dal passato, registrato insieme agli altri beni del casato dopo la morte nel 1862 del principe Alfonso d’Avalos, ultimo erede del ramo primario. La trascrizione dell’archivio preunitario dei d’Avalos che presentiamo può evitarne il definitivo “seppellimento”.

Indice

Premessa

L’Archivio privato d’Avalos

1. Il «seppellimento» dell’archivio ottocentesco

2. Il fondo archivistico

Documenti

Indice dei nomi e dei luoghi

 

Profilo dell'Autore

Flavia Luise, Università di Napoli “Federico II”

Flavia Luise è professore aggregato di Storia moderna del Dipartimento di Discipline storiche “Ettore Lepore” dell’Università degli studi di Napoli Federico II. I suoi principali temi di ricerca sono la storia della famiglia e della feudalità, la cultura e la sociabilità nel XVIII secolo, la circolazione libraria nel Regno di Napoli in età moderna. Ha pubblicato Librai-editori a Napoli nel XVIII secolo. Michele e Gabriele Stasi e il circolo filangieriano, Napoli, 2001, I d’Avalos. Una grande famiglia aristocratica a Napoli nel Settecento, Napoli, 2006. Ha curato Cultura Storica Antiquaria, politica e società in Italia nell’età moderna, Napoli, 2012. 

##catalog.coverImageTitle##
Pubblicato
December 24, 2017

##monograph.miscellaneousDetails##

ISBN-13 (15)
978-88-88904-14-6
Date of first publication (11)
2012-04-10
doi
10.6093/978-88-88904-14-6