Archivi aperti e comunicazione scientifica

##submission.authors##

Antonella De Robbio
Università degli Studi di Padova
http://orcid.org/0000-0001-6617-444X

Scheda

Editore: ClioPress. Editoria digitale per la didattica e la ricerca storica.

Pagine: 416.

Lingua: Italiano.

NBNhttp://nbn.depositolegale.it/urn:nbn:it:unina-22044

Abstract: Negli ultimi anni, i depositi istituzionali di preprint e di pubblicazioni scientifiche (Open Archive) sono diventati tra le esperienze di punta della biblioteca digitale, favorendo il coinvolgimento degli autori e delle diverse comunità scientifiche nella diffusione in rete e nell'accesso libero e condiviso ai risultati della ricerca. In questo volume vengono raccolti alcuni saggi, editi e inediti, che Antonella De Robbio ha dedicato al problema dell'informazione scientifica e alla risposta che ad esso ha dato il movimento per l'accesso aperto. La raccolta si propone un duplice obiettivo: da un lato, di colmare una lacuna nel panorama della carente bibliografia italiana sugli Archivi aperti; dall'altro, di fare il punto della situazione sulla delicata questione del movimento Open Access e della speranza nutrita dai suoi sostenitori che esso possa promuovere la diffusione democratica e tempestiva delle conoscenze scientifiche.

 

Indice

Nicola Madonna, Prefazione;

Riccardo Ridi, Presentazione;

 

Sezione I:

Infrastrutture comunicative aperte per un accesso all'informazione esteso;

Chi ha creato il primo circuito per la distribuzione e lo scambio di preprint?;

 

Sezione II:

Open Access o Accesso Aperto;

Open Access al centro dei nuovi scenari di e-governance;

Open Archive per una comunicazione scientifica "free online";

Autoarchiviazione per la ricerca: problemi aperti e sviluppi futuri;

Proprietà intellettuale nel circuito della comunicazione scientifica “open”;

 

Sezione III:

E-LIS EPrints for Library and Information Science: un modello di archivio per biblioteche digitali aperte, con Andrea Marchitelli;

Mathematics Subject Classification e schemi correlati nell'ambito di OAI, con Dario Maguolo e Alberto Marini;

L'enciclopedia aperta Wikipedia per la matematica, con Alberto Marini;

 

Sezione IV:

Secondo workshop OAI in Europa: Gaining independence with eprints archives and OAI;

Gli archivi eprints in Italia;

Open Access alla Conferenza Generale UNESCO - 33.ma sessione - Commissione V - Comunicazione e informazione;

 

Appendice:

Modelli di comunicazione nella fisica delle alte energie, di Luisella Goldschmidt-Clermont;

Eventi internazionali e nazionali sull'Open Access;

Accesso aperto alla letteratura scientifica (Dichiarazione di Berlino);

Dichiarazione di Messina;

Manifesto per il sostegno all'Accesso Aperto nelle università italiane;

Analisi dei dati sui repository presenti nel mondo;

Progetto RoMEO.

Profilo dell'Autore

Antonella De Robbio, Università degli Studi di Padova

È responsabile del Settore Progetti e Biblioteca Digitale dell'università di Padova, dove è anche referente per il copyright del Centro di Ateneo per le Biblioteche e coordinatrice del progetto Open Archive. Ha svolto attività didattica e di ricerca presso numerose università e centri di ricerca italiani e stranieri (Palmer School of Library, CERN di Ginevra ecc.). È attivamente impegnata, a livello nazionale e internazionale, in vari gruppi di lavoro sui problemi del copyright e dell'Open Access. Numerose le sue pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali.

##catalog.coverImageTitle##
Pubblicato
April 8, 2007

##monograph.miscellaneousDetails##

ISBN-13 (15)
978-88-88904-09-2
Data di pubblicazione (01)
2007-04-08
doi
10.6093/978-88-88904-09-2