PharmaCare 2018

Autori

Roberto Colonna, Università degli Studi di Napoli Federico II; Enrico Coscioni, AOU Ruggi D’Aragona Salerno; Daniele D’Amato, Università degli Studi di Napoli Federico II; Ilaria Guarino, Università degli Studi di Napoli Federico II; Francesca Guerriero, Università degli Studi di Napoli Federico II; Antonella Guida, Regione Campania; Enrica Menditto, Università degli Studi di Napoli Federico II; Valeria Marina Monetti, Università degli Studi di Napoli Federico II; Sara Mucherino, Università degli Studi di Napoli Federico II; Ettore Novellino, Università degli Studi di Napoli Federico II; Valentina Orlando, Università degli Studi di Napoli Federico II; Antonella Piscitelli, Università degli Studi di Napoli Federico II; Antonio Postiglione, Regione Campania; Salvatore Riegler, Università degli Studi di Napoli Federico II; Veronica Russo, Università degli Studi di Napoli Federico II; Ugo Trama, Regione Campania

Keywords:

Farmacoeconomia, Farmacoutilizzazione, Real-World Data, Prescrizioni farmaceutiche

Sinossi

Logo_FedOAPress

Editore: FedOA - Federico II University Press

Collana:  Phàrmakon

Pagine:  221

Lingua: Italiano

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn:nbn:it:unina-26563

Abstract: Il farmaco, nella sua accezione più ampia e generale, può essere ritenuto un bene sociale, la cui valenza simbolica e curativa varia in relazione alla dimensione ambientale e culturale nel quale si inserisce. In tal senso, le prescrizioni farmaceutiche rappresentano un indicatore privilegiato per la conoscenza del sistema salute di un determinato territorio, poiché costituiscono un punto di intersezione ideale tra la prospettiva medica e quella di mercato. Siffatte considerazioni hanno sollecitato l’elaborazione di questo Report che si pone, come obiettivi dichiarati, quello di essere uno strumento utile alla pianificazione di interventi di sanità pubblica, quanto quello di svolgere analisi approfondite sulle caratteristiche dei soggetti che usano i farmaci e sulle modalità di trattamento degli stessi, permettendo studi di appropriatezza prescrittiva su specifiche aree di rilevanza clinica e su specifiche coorti di soggetti.

“PharmaCaRe Report 2018” è stato realizzato dal CIRFF (Centro Interdipartimentale di Ricerca in Farmacoeconomia e Farmacoutilizzazione) dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, in collaborazione con la Direzione Generale della Tutela della Salute della Regione Campania, per delineare un quadro dettagliato circa il consumo e la prescrizione dei farmaci in Campania nel 2018.

Questo Report intende infatti fornire una fotografia dettagliata dell’utilizzo che, in Campania, viene fatto dei farmaci in termini di spesa, volumi e tipologia. Le analisi dei dati prodotte offrono spunti importanti per correlare la prevalenza delle patologie nel territorio con il corrispondente utilizzo dei farmaci e suggeriscono un’interpretazione dei principali fattori che influenzano la variabilità nella prescrizione.

La disponibilità di una banca dati che copre una popolazione assistibile di circa sei milioni di abitanti è d’altronde un potente strumento di ricerca per studiare gli effetti dell’utilizzo dei farmaci in condizioni di Real-World.

La conoscenza delle dinamiche prescrittive, in termini qualitativi (appropriatezza d’uso), oltre che quantitativi (volumi di utilizzo) è la condizione necessaria per inquadrare in un contesto razionale la politica del farmaco, anche sotto il profilo della valutazione degli effetti degli interventi che il mercato, le normative o la cultura del farmaco sviluppano nel tempo.

Per tali ragioni, “PharmaCaRe Report 2018” rappresenta un utile quanto prezioso supporto ai decisori per individuare strategie volte a ottimizzare l’allocazione delle risorse, nonché migliorare i percorsi di cura attraverso un monitoraggio costante, la promozione di più elevati standard di cura e l’uso sicuro, efficiente ed efficace dei farmaci.

Downloads

I dati di download non sono ancora disponibili.

Biografie autore

Roberto Colonna, Università degli Studi di Napoli Federico II

Editor scientifico, CIRFF

Enrico Coscioni, AOU Ruggi D’Aragona Salerno

Consigliere del Presidente per la sanità, Regione Campania e Direttore UOC Cardiochirurgia AOU Ruggi D’Aragona Salerno.

 

Daniele D’Amato, Università degli Studi di Napoli Federico II

Ingegnere, CIRFF, Università degli Studi di Napoli Federico II

 

 

Ilaria Guarino, Università degli Studi di Napoli Federico II

Borsista, CIRFF, Università degli Studi di Napoli Federico II

 

Francesca Guerriero, Università degli Studi di Napoli Federico II

Borsista, CIRFF, Università degli Studi di Napoli Federico II

 

Antonella Guida, Regione Campania

Dirigente Staff Tecnico Operativo, Regione Campania.

 

 

Enrica Menditto, Università degli Studi di Napoli Federico II

Ricercatore, CIRFF, Università degli Studi di Napoli Federico II

 

 

Valeria Marina Monetti, Università degli Studi di Napoli Federico II

Ricercatore, CIRFF, Università degli Studi di Napoli Federico II

 

Sara Mucherino, Università degli Studi di Napoli Federico II

Borsista, CIRFF, Università degli Studi di Napoli Federico II

 

Ettore Novellino, Università degli Studi di Napoli Federico II

Direttore CIRFF, Università degli Studi di Napoli Federico II

 

 

Valentina Orlando, Università degli Studi di Napoli Federico II

Ricercatore, CIRFF, Università degli Studi di Napoli Federico II

 

Antonella Piscitelli, Università degli Studi di Napoli Federico II

Borsista, CIRFF, Università degli Studi di Napoli Federico II

Antonio Postiglione, Regione Campania

Direttore Generale della Tutela della Salute, Regione Campania

 

Salvatore Riegler, Università degli Studi di Napoli Federico II

Ingegnere, CIRFF, Università degli Studi di Napoli Federico II

 

Veronica Russo, Università degli Studi di Napoli Federico II

Borsista, CIRFF, Università degli Studi di Napoli Federico II

 

Ugo Trama, Regione Campania

 Dirigente UOD Politica del farmaco e dispositivi, Regione Campania

 

##submission.downloads##

Pubblicato

December 11, 2020

Collana

Categorie

Dettagli su questo libro

ISBN-13 (15)

978-88-6887-089-8

doi

10.6093/978-88-6887-089-8